Paesi Abilitati

Messico

Data di adesione al sistema ATA

16/05/2011

Campo di applicazione notificato

Convenzione ATA: Fiere e mostre (V. riserva); materiale professionale; campioni commerciali

Convenzione su “mostre e fiere” con la seguente riserva: “aderendo alla Convenzione Doganale concernente le agevolazioni per l'importazione di merci da esporre o utilizzare in mostre, fiere, riunioni o eventi simili, il governo messicano ha precisato che non si ritiene vincolato dalle disposizioni dell'articolo 6.1 della Convenzione relative alla riscossione dei dazi all'importazione su campioni rappresentativi di merci straniere, in conformità con l'articolo 23 della Convenzione”.

Applicazione secondo le leggi nazionali

Le merci importate temporaneamente in Messico con il Carnet ATA devono essere riesportate entro 6 mesi.

Il termine ultimo per la riesportazione può essere prorogato di ulteriori sei mesi al massimo, a condizione che la richiesta di tale proroga sia presentata almeno 2 mesi prima della scadenza del primo periodo di sei mesi.

Se al momento della richiesta di estensione la validità del Carnet non consente la proroga di ulteriori 6 mesi, è possibile utilizzare un carnet sostitutivo emesso con l'intenzione di prolungare il soggiorno delle merci oltre la validità del Carnet originario.

La procedura dettagliata è disponibile sul sito web dell’Associazione nazionale garante messicana (CANACO) la quale potrà essere contattata tramite e-mail per eventuali domande/richieste: comint1@ccmexico.com.mxeriosj@ccmexico.com.mxkaragonc@ccmexico.com.mx .

Copertura territoriale

Territorio doganale messicano

Altre applicazioni

I Carnet ATA non sono accettati per il traffico postale.

I Carnet ATA non sono accettati per il transito.

I Carnet ATA sono accettati per merci non accompagnate.

Lingue in cui devono essere compilati i Carnet

Spagnolo e/o inglese e/o francese. La dogana richiederà una traduzione quando i Carnet ATA sono compilati in qualsiasi altra lingua.

Carnet sostitutivo

Tassa di regolarizzazione richiesta dalla dogana

Non si hanno notizie ufficiali

Uffici doganali

I 49 uffici doganali presenti nel territorio messicano sono autorizzati a gestire i Carnet ATA.

I terminal passeggeri elaboreranno i Carnet ATA in qualsiasi momento. Per il traffico merci, i titolari possono richiedere informazioni sugli orari alla CANACO o al proprio agente doganale

Osservazioni speciali

1. Condizioni speciali relative al funzionamento del Sistema ATA in Messico

Per utilizzare il Carnet ATA in Messico è necessario effettuare la pre-registrazione disponibile sul sito Web di CANACO: https://www.canacocdmexico.com.mx/carnet-atav3/web​/index.php?r=importaciones/create

Le informazioni richieste dal sistema di registrazione sono le seguenti:

  • Tipo di Carnet ATA (originario, duplicato, sostitutivo);

  • Numero del Carnet ATA;

  • Numero del Carnet ATA sostitutivo

  • Nome dell'organizzazione nazionale garante (Unioncamere);

  • Nome del titolare (campo A della copertina del Carnet ATA);

  • Nome del rappresentante (campo B della copertina del Carnet ATA);

  • Data di emissione/Data di scadenza del Carnet (anno/mese/giorno);

  • Destinazione d'uso della merce (come indicato nella Casella C del Carnet);

  • Descrizione della merce;

  • Numero totale di merci/articoli (come da colonna 3 dell'elenco generale);

  • Valore totale della merce (come da colonna 5 dell'elenco generale);

  • Mezzo di trasporto (marittimo, aereo o stradale);

  • Scopo della visita in Messico

2. Sanzione in caso di mancata riesportazione della merce entro il termine di sei mesi

A seguito di un emendamento entrato in vigore il 29 agosto 2012, la dogana messicana imporrà una sanzione ai titolari che non riesporteranno le loro merci dal Messico entro il termine di sei mesi (periodo previsto per l'ammissione temporanea delle merci in Messico).

La prima infrazione comporterà una sanzione pari a 2.310,00 pesos messicani (circa € 117) se la merce viene riesportata immediatamente. Se lo stesso titolare commette la medesima infrazione una seconda volta, l’ammenda ammonterà a 3.480,00 pesos messicani (circa € 176).

La multa aumenterà di pari importo per ogni periodo di quindici giorni che decorrerà tra la fine del semestre e la data di effettiva riesportazione della merce dal territorio doganale messicano. L'importo della penale non potrà superare il valore della merce.

Per evitare tale sanzione, il titolare del Carnet (o il rappresentante) dovrà richiedere alla CANACO una proroga del periodo semestrale due mesi prima della scadenza della data fissata per la riesportazione. Si prega di consultare il sito https://carnet-ata.org/nuestros-servicios/prorrogas-info/ per informazioni dettagliate sulla procedura.

Inoltre, per ottenere lo sdoganamento della merce accompagnata dal Carnet oltre il semestre, il titolare dovrà contattare CANACO che avviserà la Dogana messicana che la merce può essere sdoganata. Il servizio è gratuito.

3. Registrazione delle aziende messicane che lavorano con il Carnet ATA

La CANACO conserva il registro delle società messicane che offrono servizi per l'importazione e la riesportazione di merci accompagnate da Carnet ATA. Il registro ha lo scopo di aiutare le aziende straniere a promuovere i loro beni e servizi. L'elenco delle società autorizzate al trattamento dei Carnet in Messico può essere consultato contattando direttamente via e-mail comint1@ccmexico.com.mxcomint1@camaradecomerciodemexico.com.mx .

Benefici:

  • Il registro fornisce un elenco di società che possono rappresentare i titolari di Carnet ATA esteri sul territorio messicano;

  • Ha lo scopo di ridurre i rischi quando si utilizzano Carnet ATA esteri in Messico;

  • È un servizio di supporto offerto da CANACO agli uomini d'affari stranieri che desiderano contattare rappresentanti in Messico;

In questo caso, la società messicana sarà responsabile dell'invio della notifica preventiva a CANACO;

Le caratteristiche:

Il registro è: obbligatorio per qualsiasi società stabilita in Messico che gestisca l'importazione o la riesportazione di merci accompagnate da Carnet ATA esteri.

Se la società non è registrata, CANACO non rilascerà la notifica preventiva richiesta dalla dogana messicana per lo sdoganamento dei Carnet ATA esteri.

Qualsiasi azienda messicana può registrarsi.

Il registro delle imprese si applica a:

Società messicane che gestiscono operazioni di importazione o riesportazione con il Carnet ATA quando le merci entrano nel paese anche tramite i servizi di uno spedizioniere.

Il registro non si applica a:

Aziende estere o passeggeri che importano o riesportano direttamente le proprie merci in regime di Carnet ATA (area passeggeri).

Per ulteriori informazioni contattare CANACO.