Oman - Suddivisione amministrativa

Print
PDF
There are no translations available.

 

Il Sultanato dell'Oman è uno stato asiatico situato nel sud-est della penisola arabica. Confina con gli Emirati Arabi Uniti a nord-ovest, con l’Arabia Saudita a ovest e con lo Yemen a sud-ovest. Si affaccia sul mar Arabico a sud e a est, sul Golfo Persico a nord.
La penisola di Musandam, situata in una posizione strategica sullo Stretto di Hormuz, è separata dal resto del paese da un tratto di costa appartenente agli Emirati Arabi Uniti. Si tratta perciò di una exclave.
Un'altra exclave all'interno del territorio degli EAU è Madha, che si estende per 75 km² ed è situata a metà strada fra la penisola del Musandam e l'Oman propriamente detto. Madha, che appartiene alla wilāya di Musandam, si trova sulla strada costiera orientale tra Dibba e Fujairah ed è circondata dall'emirato di Sharjah.
All'interno della exclave omanita di Madha si trova inoltre una exclave degli EAU, nota come Nahwa, appartenente all'emirato di Sharjah e formata da un piccolo centro con una quarantina di case. Questi confini, così complessi, vennero definitivamente stabiliti solo nel 1969.


Dal punto di vista amministrativo, l'Oman è suddiviso in 5 regioni e 3 governatorati.


  • ad-Dakhiliyah (Regione)
  • al-Batina (Regione)
  • Al-Wusta (Regione)
  • Ash Sharqiyah (Regione)
  • al-Dhāhira (Regione)
  • Masqat (Governatorato)
  • Musandam (Governatorato)
  • Dhofar (Governatorato)