Kirghizistan - Suddivisione amministrativa

Print
PDF
There are no translations available.

 

Il Kyrghyzstan (Kirghizistan ) è uno stato dell'Asia centrale: confina con Cina, Kazakistan, Tagikistan e Uzbekistan.

Curiosità sul nome: prende il nome dal popolo dei Kirghisi. La capitale è Biškek, chiamata Frunze durante il periodo sovietico (dal nome di un generale dell'Armata rossa, Mikhail Vasilievič Frunze).

Il Kirghizistan ha un'exclave, il minuscolo villaggio di Barak (627 abitanti) nella valle di Fergana, in Uzbekistan situato tra Andijan e il confine kirghiso.

Viceversa sono presenti quattro enclave usbeche all'interno del territorio chirghiso: l'enclave di Sokh (popolata quasi interamente da tagiki) e quella di Shohimardon (a maggioranza usbeca con circa il 10 % di kirghizi). Le restanti due enclavi sono due piccolissimi territori: Chong-Kara,  sul fiume Sokh al confine con l'Uzbekistan, e Jangail.
Sono presenti anche due enclave appartenenti al Tagikistan: Vorukh (poco più di 100 km², con una popolazione stimata tra i 23.000 e i 29.000 abitanti quasi esclusivamente tagiki distribuiti in 17 villaggi), 45 chilometri a sud di Isfara sulla riva destra del fiume Karafshin e un piccolo insediamento nei pressi della stazione ferroviaria chirghisa di Kairagach.

Il Kyrghyzstan  è diviso in 7 Province e 2 città indipendenti; le province sono a loro volta suddivise in distretti.

Provincia
Capoluogo
N.Mappa
Batken
Batken
2
Biškek
---
1
Naryn
Naryn
5
6
---
9
Talas
Talas
7
Ysykköl
Karakol
8
Čuj
Biškek
3
Žalalabad
Žalalabad
4