Cile - Suddivisione amministrativa

Stampa
PDF
CILE


 

Il Cile è situato nell'estremità sudoccidentale dell'America Meridionale. Confina ad est con l'Argentina, a nord-est con la Bolivia, a nord con il Perù, e ad ovest con l'Oceano Pacifico. Si estende da nord a sud tra i 17° e i 56° di latitudine, fanno parte del territorio dello stato anche l'isola di Pasqua, l'isola Sala y Gómez, le isole Juan Fernández, le isole Desventuradas, le isole Ildefonso e Diego Ramírez.

Suddivisione amministrativa: il Cile è diviso amministrativamente, dall'ottobre 2007 in 53 province, raggruppate in 14 regioni ordinarie, più la Regione Metropolitana di Santiago. La numerazione delle regioni, nei documenti ufficiali, non è sequenziale in quanto le elencazioni seguono la localizzazione geografica da nord a sud.

Struttura attuale delle regioni (capoluogo)

  • XV Regione di Arica e Parinacota (Arica)
  • I Regione di Tarapacá (Iquique)
  • II Regione di Antofagasta (Antofagasta)
  • III Regione di Atacama (Copiapó)
  • IV Regione di Coquimbo (La Serena)
  • V Regione di Valparaíso (Valparaíso)
  • RM Regione Metropolitana di Santiago (Santiago)
  • VI Regione del Libertador General Bernardo O'Higgins (Rancagua)
  • VII Regione del Maule (Talca)
  • VIII Regione del Bío Bío (Concepción)
  • XIV Regione di Los Ríos (Valdivia)
  • IX Regione dell'Araucanía (capitale Temuco)
  • X Regione dei Laghi (capitale Puerto Montt)
  • XI Regione di Aysén (capitale Coyhaique)
  • XII Regione delle Magellane e dell'Antartide Cilena (capitale Punta Arenas
L'Isola di Pasqua in (Oceania) e l'Arcipelago di Juan Fernández sono inclusi. Il Cile, reclama anche 1.250.000 kmq dell'Antartide, fra i meridiani 53º e 90º.



Immagine:ChileRegions.png