Finlandia - Suddivisione amministrativa

Print
PDF
There are no translations available.

FINLANDIA



La Repubblica di Finlandia è uno stato dell'Europa settentrionale e fa parte dei Paesi nordici. Confina a nord-ovest con la Svezia, a nord con la Norvegia, a est con la Russia ed è bagnata dal Mar Baltico (dal Golfo di Botnia a ovest e dal Golfo di Finlandia a sud).
Dal 1995 fa parte dell'Unione europea.

Dal punto di vista amministativo la Finlandia è suddivisa in:   

  • province
  • le province sono divise in 20 regioni 
  • le regioni sono divise in 77 distretti
  • i distretti sono suddivisi in 416 comuni

Il paese è inoltre suddiviso in 90 distretti giurisdizionali che costituiscono la rappresentanza giudiziaria locale dello stato e coordinano attività come l'ordine pubblico, la giustizia, il notariato pubblico, i censimenti economici e della popolazione.

Le entità con potere amministrativo decentralizzato sono solo le province e i comuni. Le decisioni vengono infatti assunte a livello statale o a livello comunale. I livelli intermedi hanno alcuni poteri e competenze ma la rappresentanza popolare entro questi livelli è minima. 

Province della Finlandia  

1

Finlandia meridionale
2

Finlandia occidentale
3

Finlandia orientale
Immagine:Map of Finland with provinces (numbered).png
4

Provincia di Oulu
5

Lapponia
6

Åland

Ogni provincia ha potere, congiuntamente ai ministeri del governo centrale, nei seguenti ambiti:

- sanità pubblica e stato sociale;

- educazione e cultura;

- gestione delle forze di polizia;

- protezione civile;

- amministrazione del traffico;

- competizione e tutela del consumatore;

- amministrazione giudiziaria.

 Regioni della Finlandia

Le regioni della Finlandia (in finlandese maakunnat) sono una divisione geografica e in parte amministrativa delle sei province finlandesi.

       Lapponia
  1. Lappi / Lappland)
 Oulu
  1. Ostrobotnia settentrionale (Pohjois-Pohjanmaa / Norra Österbotten)
  2. Kainuu (Kainuu / Kajanaland)
 Finlandia orientale
  1. Carelia settentrionale (Pohjois-Karjala / Norra Karelen)
  2. Savo settentrionale (Pohjois-Savo / Norra Savolax)
  3. Savo meridionale (Etelä-Savo / Södra Savolax)
 Finlandia occidentale
  1. Ostrobotnia meridionale (Etelä-Pohjanmaa / Södra Österbotten)
  2. Ostrobotnia (Pohjanmaa / Österbotten)
  3. Pirkanmaa (Pirkanmaa / Birkaland)
  4. Satakunta (Satakunta / Satakunda)
  5. Ostrobotnia centrale (Keski-Pohjanmaa / Mellersta Österbotten)
  6. Finlandia centrale (Keski-Suomi / Mellersta Finland)
  7. Varsinais-Suomi (Varsinais-Suomi / Egentliga Finland, lett. Finlandia propria)
 Finlandia meridionale
  1. Carelia meridionale (Etelä-Karjala / Södra Karelen)
  2. Päijät-Häme (Päijät-Häme / Päijänne Tavastland)
  3. Kanta-Häme (Kanta-Häme / Egentliga Tavastland, lett. Häme originale)
  4. Uusimaa (Uusimaa / Nyland, lett. terra nuova)
  5. Uusimaa orientale (Itä-Uusimaa / Östra Nyland)
  6. Kymenlaakso (Kymenlaakso / Kymmenedalen)
Åland
  1.  Åland (Ahvenanmaa / Åland) (le Isole Åland sono gestite da un governo autonomo).
 


















 

Il numero delle regioni al 2007 è 20. Il termine maakunta (pl maakunnat) è usato per definire sia le province storiche definite durante la dominazione svedese, sia le nuove regioni istituite nel 1997 All'interno delle sei province attuali (lääni) difatti sono state definite venti regioni che non detengono poteri amministrativi, bensì caratterizzano le varie aree della Finlandia da un punto di vista storico e culturale In due particolari casi (la Lapponia e l'arcipelago delle Åland) la regione coincide geograficamente con la provincia. La maakunta è espressamente un'entità amministrativa di collaborazione tra comuni limitrofi con autonomia decisionale, il cui proposito è rappresentare la democrazia a livello locale.